9788869194801_0_221_0_75

Le Storie di Guerra di Garth Ennis

Dove acquistarlo: Saldapress

1939. Guerra Civile Spagnola… quattro soldati provenienti da altrettante nazioni trovano riparo in una trincea. Anche se sono nemici, fascisti e comunisti, nazionalisti e repubblicani approfittano della momentanea tregua per confrontarsi e raccontare la propria storia, mentre i loro compagni combattono la sanguinosa Battaglia dell’Ebro. 1940. La Germania stava lanciando un’incredibile offensiva aerea contro l’Inghilterra. Così, la gloriosa Rayal Air Forca ha chiamato a raccolta i più intrepidi figli dell’Impero – e persino alcuni rifugiati di altri paesi – per combattere una delle più sanguinose e sofferte vittorie della storia militare britannica. Lo squadrone dei vampiri, un gruppo di piloti provenienti da tutto il mondo, è riuscito a respingere le forze di Hitler, dimostrando al resto del mondo che la perfetta macchina bellica tedesca poteva essere sconfitta.

 

Garth Ennis si è sempre contraddistinto per il suo stile molto forte e senza mezze misure.  Il famoso scrittore arruola un team di artisti celebri per attraversare gli orrori, l’umorismo e l’inquietudine della guerra. 

sca

Il terrore dei carri armati, lo sgomento dei volti  che si accendono sulle spiagge della Normandia, i paracadutisti nel caos e tutta l’élite militare che cerca di superare la sfortuna degli eventi di un preannunciato massacro! Illustrato dai luminari del fumetto mondiale, questa è l’opera  per eccellenza, che racconta la guerra e tutto il tormento che ne deriva.

Suddiviso in due racconti originariamente, un one-shot e uno diviso in quattro capitoli. I volumi raccontano una realtà, ahimè, straziante: quella della Seconda Guerra Mondiale. La bellezza di questa opera – mettendo per un’attimo da parte le stelle del fumetto internazionale che ne fanno parte – risiede proprio nel modo con il quale viene scritto.
Queste storie di guerra che, Garth Ennis ha messo nero su bianco, sono raccontate da un punto di vista di alcuni membri militari semplici, gli stessi che tutti i giorni si ritrovavano con il fango fino alla gola senza avere nessun tipo di sicurezza di sopravvivenza. No, qui non troverete nessun ufficiale di nobile rango, eroi o leggende… vi imbatterete in persone che regolarmente pagano il prezzo  di decisioni sbagliate che governanti, politici e ufficiali vari, prendono.

8.5

 

 

 

 

Annunci

Pubblicato da Paolo M.

Tutto tutto, va bene… vi racconto tutto. Quando ero in terza ho copiato all'esame di storia. Quando ero in quarta ho rubato il parrucchino di mio zio Max e me lo sono messo sul mento per fare Mosè alla recita della scuola. Quando ero in quinta ho buttato per le scale mia sorella Heidi e poi ho dato la colpa al cane… Allora mia madre mi mandò a un campeggio estivo per bambini grassi e poi una volta non ho resistito, ho mangiato due chili di panna e mi hanno cacciato” (I Goonies, 1985)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.