Dinnanzi al peso via via crescente delle ultime e delle prossime uscite, fra le quali spiccano i 100 GB di Red Dead Redemption 2 e i 90 GB di The Division 2, nelle ultime ore sta suscitando scalpore la rivelazione del peso di Sekiro: Shadows Die Twice, atteso titolo sviluppato da From Software.

Sekiro peserà veramente poco: si parla infatti di 12.58 GB su Xbox e 52 GB su PC.

Ciò ha portato inevitabilmente i gamers a porsi – giustamente – domande sull’effettiva longevità del titolo, in quanto un peso del genere potrebbe tradursi in una durata non proporzionata all’esborso.

Mi preme tuttavia sottolineare che i titoli From Software non sono di per sé pesantissimi, basti pensare ai 19 GB di spazio disponibile richiesti da Dark Souls 3.

Che ne pensate? Comprerete Sekiro al day one oppure aspetterete un’offerta? Se siete indecisi sul da farsi, vi invito caldamente a restare con noi, in quanto a breve toccheremo con mano l’ultima fatica targata From Software…

Annunci

Pubblicato da Andrea R.

Videogiocatore incallito sin da bambino, nel corso della mia carriera videoludica ho salvato galassie, avuto rapporti sessuali con aliene procaci e sterminato orde di calarmati.

One Comment

  1. La From ha sempre ottimizzato bene in termini di peso, anche Dark Souls per PS3 era molto contenuto nel peso. Certo si trattava di un gioco di un’altra generazione e altri GB, ma penso che sappiano ancora il fatto loro. Poi il fatto che su PC siano 50 GB fa supporre che il contenuto ci sia ma per console sia “compresso”.

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.