La modalità del momento ormai degli ultimi mesi, ovvero la Battle Royale, non sarà inclusa al lancio di Battlefield V. EA DICE ha rivelato la roadmap del gioco e probabilmente la più interessante è quella del terzo capitolo, “Trial by Fire“, che inizierà a Marzo 2019 e includerà la modalità Firestorm, l’interpretazione bettlefieldiana della Battle Royale.

“Firestorm: in primavera, DICE e Criterion daranno fuoco alle polveri con la nuova esperienza Battle Royale di Battlefield V. Firestorm eleverà la modalità stessa trasportando in essa tutto ciò che rappresenta il brand.”, queste le parole di DICE.

A differenza di CoD, quindi, DICE decide di non dare subito ai suoi fan la modalità forse più attesa dalla maggioranza dei giocatori. Mossa azzardata forse, poichè si sa che di questi tempi la Battle Royale è quella che più attira nuovi fan in una serie.

Staremo a vedere cosa succederà, nel frattempo vi ricordiamo che Battlefield V è previsto in uscita il prossimo 20 Novembre per PS4, Xbox One e PC.

Annunci

Pubblicato da Dario

Appassionato di giochi fin dalla tenera età, mi ritrovo inevitabilmente a parlare di videogiochi. Destino? Molto probabilmente sì. "Gli uomini devono essere liberi di fare quello in cui credono. Non è nostro diritto punirli, non importa quanto non siamo d'accordo." - Altair -