PlayStation

Far Cry 5 – Recensione

Se avete familiarità con Far Cry – l’idea di un esercito di una sola persona che prende il sopravvento su forze ostili e travolgenti in un ambiente ampio e imprevedibile – allora siete esattamente allineati con la filosofia di Far Cry 5. Vi impegnerete in diversi stili di conflitto offensivo; cercherete di domare l’ambiente selvaggio a proprio vantaggio; e lentamente costruirete una guerriglia in sottofondo che vi accompagnerà durate il cammino di questo incredibile gioco. La serie ha subito alcuni cambiamenti molto in positivo, che rendono il suo gioco principalmente ad esplorare un ambiente coinvolgente, un’esperienza più scorrevole e decisamente piacevole. Vi consente di godervi appieno i luoghi e le attività del suo meraviglioso e interessante mondo senza troppe distrazioni.

Far Cry 5 ora gestisce la progressione della sua storia in un modo più libero. L’obiettivo in ciascuna delle tre regioni è di guadagnare abbastanza Punti Resistenza, e successivamente avere tre incontri con tre luogotenenti del culto di Eden’s Gate, con l’obiettivo finale di raggiungere il loro leader, Joseph Seed, “Il Padre”. Ognuno di questi individui gestisce un aspetto diverso del gruppo timorato di Dio, ma il loro ruolo nella storia non è così interessante come si potrebbe pensare, nonostante il potenziale di Far Cry 5 per una narrativa controversa e politicamente carica. Infatti i Punti Resistenza possono essere raggiunti in diversi modi.

Meccanicamente, si tratta di un ottimo sistema di facile utilizzo che vi premia indipendentemente dalle attività che decidete di intraprendere o evitare. Ma il motivo per cui si sente così bene è dovuto a un cambiamento riguardante il modo in cui si scoprono queste opportunità. Ad eccezione delle posizioni dell’area hub di ogni regione e del luogo in cui si trovano gli Specialisti (personaggi che forniscono abilità uniche), nessun punto di interesse è segnato sulla mappa del mondo.

3368290-far+cry+5+screen+shot+26_3_18,+2.30+pm.jpg

La scoperta di punti di interesse può essere raggiunta in pochi modi. la cosa più semplice potrebbe essere quella di trovarsi per caso in un’area significativa dove verrà segnato sulla vostra mappa in automatico appena ci siete dentro, oppure osservando i cartelli stradali, trovare note, mappe e riviste situate nelle case o in altri edifici. questi modi possono indirizzarvi a una serie di cose diverse, tra cui Prepper Stashes, che implicano alcune soluzione di oscuri enigmi che possono portare a denaro e attrezzature. Incontrare un civile potrebbe darti l’opportunità di trovare avamposti, missioni secondaria o altro. Tutti questi elementi funzionano meravigliosamente insieme e creano uno stile di progressione più ampio e funzionale.

In FC5 non c’è una minimappa, ed è una delle cose migliori (come è stato anche il caso in Far Cry 2). C’è una bussola che vi aiuta a tracciare la vostra direzione, che si restringerà in vista di nemici e degli obiettivi contrassegnati. Dovrete comunque navigare nel menu per vedere la mappa del mondo, ma è comunque un cambiamento positivo. Potrete concentrarti sui i dettagli del mondo senza distrazioni e apprezzare attivamente la straordinaria bellezza dell’ambiente naturale in cui vive il gioco – gli alti abeti di Douglas tra le colline scoscese, i campi sereni e le fattorie, i fiumi vivaci pullulanti di pesci – e la massima attenzione agli intricati dettagli interni nelle case e nelle attività commerciali che visitate.

Il sistema di aggiornamento di Far Cry 5 vi aiuta a rendere questa modalità di gioco più valida fin dall’inizio. I vantaggi sono raggruppati in discipline ma non sono disposti in nessun tipo di albero concettuale, il che significa che i prerequisiti non sono necessariamente necessari per sbloccare particolari abilità e quasi nulla è bloccato dal progresso. Quindi, se iniziate il gioco e preferite approcci furtivi, potrete sbloccare i vantaggi che vi permetteranno di correre silenziosamente, muovervi più velocemente mentre siete acquatti, ed eseguire più takedown (tutte le abilità precedenti di livello superiore, in genere) come il vostro primo sblocco. I punti da spendere in benefici sono legati a un oggetto che probabilmente troverete spesso durante i vostri viaggi nel mondo, così come una lista di sfide correlate ad ogni arma nel gioco. Potrete fare di tutto per variare i vostri approcci e massimizzare i punti perk. C’è anche, fortunatamente, meno enfasi sulla caccia. La vendita di pelli di animali è il modo più redditizio per guadagnare denaro per l’acquisto di armi e veicoli, ma la serie è finalmente superata dal bisogno di cacciare creature specifiche.

3368266-far+cry+5+screen+shot+25-3-18,+10.00+pm+4.jpg

Un altro fantastico cambiamento (ancora una volta ripreso da Far Cry 2) coinvolge i suddetti specialisti, i Guns for Hire. Vi permettono di utilizzare e comandare le abilità uniche di uno dei tanti compagni di supporto, aggiungendo un altro elemento divertente e dinamico al vostro toolkit. Gli specialisti offrono una varietà di opzioni, dagli umani che si stendono a coprire il fuoco con diverse armi e veicoli agli animali che possono aiutarvi a contrassegnare i nemici. Sono risorse fantastiche che possono completare il vostro skillset o colmare il necessario.

L’editor stesso è robusto e come ci si potrebbe aspettare, ci vorrà del tempo per familiarizzarsi completamente con esso, ma con diligenza, è ovvio che i risultati possono essere sorprendenti. I livelli creati da Ubisoft sono una bella dimostrazione di come le cose interessanti si possono ottenere.

La sensazione esaltante di saltare da una montagna e volare attraverso i cieli in una tuta alare, la chiacchiera inattiva tra i vostri specialisti, pescare in uno dei tanti fiumi o laghi per ore e ore, accarezza il vostro compagno animali, lea sparatorie tesa e precise che fanno salire l’adrenalina a mille, la sensazione rilassante di percorrere una pittoresca autostrada in una muscle car degli anni ’70 ascoltando la grande selezione di musica rock e country classica americana alla radio…Ecco cosa fa Far Cry 5: Azioni fluide e dinamiche consentono di utilizzare la varietà di strumenti del gioco per completare l’immagine di un quadro perfetto da vedere in maniera ultra definita da qualsiasi angolazione.

voto 9

Annunci

2 risposte »

  1. Gioco che da il meglio di se in co op, ma che sinceramente mi ha deluso, causa anche i finali multipli, penosi entrambi. I dlc li devo ancora giocare, per cui penso che quando lo troverò a 20/25€ al massimo lo riprenderò. Il mio voto personale per la campagna in single player è 7.5 il multiplayer lasciamo perdere va… 😂

    Piace a 1 persona

Rispondi a roby79coccia Annulla risposta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.