News

Telltale Games rischia la chiusura, salta anche The Walking Dead: the Final Season. [Aggiornato]

banner post amazon

AGGIORNAMENTO:
Una fonte, che vuole restare anonima, smentisce le voci secondo le quali la Telltale avrebbe completato la stagione finale di the Walking Dead. Non si farà infatti la quarta stagione, che non verrà completata. Questa fonte ci rivela inoltre che i “25” che rimarranno in azienda si concentreranno esclusivamente sul progetto “Minecraft Story Mode” per Netflix.

Sono ore di incertezza in casa Telltale Games, nella giornata di ieri si è parlato addirittura di una possibile bancarotta. Ma il comunicato ufficiale della casa di sviluppo via Twitter, ci spiega un po’ meglio la situazione: “la maggior parte degli impiegati è stata licenziata questa mattina, rimarranno 25 persone ad occuparsi di tutto il lavoro che abbiamo in corso”, Il CEO Pete Hawley dichiara di aver fatto tutto il possibile cercando di rilasciare più giochi possibile quest’anno che hanno anche ricevuto parecchio successo ma non in termini di ricavi, per cui si vede costretto a lasciare andare molti dei suoi impiegati.

Sempre durante la giornata di ieri, è stato annunciato che The Wolf Among Us 2 non si farà, a questo punto è a rischio anche l’ultima stagione di The Walking Dead, quella che sarebbe stata la fine della serie.

E così uno dei più apprezzati studi di sviluppo durante gli ultimi anni e creatore di giochi di successo come Batman Telltale Series, The Walking Dead e tanti altri, rischia di dover chiudere i battenti.

Cosa pensate di questa situazione? Sareste tristi all’idea di non avere più giochi firmati Telltale?

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.